Love time: una fuga romantica ad Abano Terme

L’autunno è una stagione magica, in questo periodo dove “ogni foglia è un fiore” perché non concedersi una fuga romantica all’insegna del relax e del benessere? Forse è arrivato il momento di tirare fuori i costumi da bagno e partire per una vacanza di coppia in un luogo dove le piscine esterne sono perfettamente utilizzabili anche quando la temperatura è vicino allo zero.

Alcuni hotel ad Abano Terme hanno già pensato a come riscaldare il cuore degli innamorati con dei pacchetti speciali compresivi di pernottamento in una confortevole camera doppia, massaggi rilassanti con olii profumati e uso delle piscine termali a 33°-35°. E poi ancora cascate d’acqua, vasche idromassaggio, utilizzo delle grotte e possibilità di accesso alle sale fitness.

Non può mancare il trattamento in pensione completa, così le coppie potranno avere un dolce risveglio accompagnate dal profumo del caffè e da dolci, brioches, biscotti, frutta fresca e tante altre leccornie per iniziare la giornata carichi di energie. I pranzi e le cene saranno un’occasione ghiotta per assaporare pietanze preparate con cura e per provare il meglio della cucina tradizionale veneta e italiana.

E perché non fare anche una bella passeggiata romantica? Anche nel periodo invernale, il sentiero che dal passo delle Fiorine sul Monte della Madonna vi porta all’eremo di Sant’Antonio Abate, è perfetto da fare mano nella mano.

Oppure ammirare la bellezza dei Colli Euganei al tramonto, dalla Casa di Petrarca, ad Arquà Petrarca e capire perché il poeta dell’amore abbia deciso di trascorrere i suoi ultimi anni in questi luoghi così suggestivi.

Comments

comments

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


*