Archivio della categoria: Eventi

Una nuova tendenza: il destination wedding

Se vi capita di osservare una coppia russa o americana in procinto di sposarsi in Italia, sappiate che state assistendo all’evoluzione di un fenomeno che, avviato da qualche anno, sta diventando sempre più importante e consistente: il destination wedding. Dietro questa espressione anglofona si nasconde, in realtà, una pratica abbastanza semplice: è cioè quella di venire da un Paese straniero per unirsi in matrimonio nel Belpaese. Non per forza chi sceglie il destination wedding ha dei legami con l’Italia: certo, può accadere che uno dei due partner abbia avi provenienti dal nostro Paese, ma non sempre è così. Anche perché tale tendenza non riguarda solo coppie che provengono dal Canada o dagli Stati Uniti – dove è relativamente facile trovare persone con antenati italiani – ma anche coppie in arrivo dalla Russia. 

Una sola è la condizione da rispettare per il destination wedding: avere tanti soldi. Perché, come è facile immaginare, se già un matrimonio organizzato in un ristorante a pochi chilometri da casa è in grado di prosciugare il conto in banca delle famiglie coinvolte, si può ben intuire quanto costi una cerimonia in programma a decine di migliaia di chilometri di distanza. Anche nel caso in cui il numero degli invitati sia ridotto, e non è sempre detto che sia così. 

Per il resto, comunque, i matrimoni di questo genere hanno le caratteristiche di quelli più comuni e “fatti in casa”: bisogna trovare un fotografo di matrimonio, decidere il menù del ristorante, scegliere i fiori, e così via. Occuparsi di tutti questi aspetti a distanza non è il compito più semplice del mondo, ma – come è ovvio che sia – le coppie che optano per il destination wedding si fanno aiutare da un wedding planner professionista, che può dare loro qualche consiglio anche a proposito della location in cui dire sì. 

Impruneta: dove il matrimonio diventa fiaba

11

Impruneta si trova fra le dolci colline toscane, a sud di Firenze. Nel corso dei secoli, il borgo è diventato molto noto per la presenza di numerose fornaci per la produzione di raffinato cotto.

La basilica di Santa Maria di Impruneta è stata edificata nell’XI secolo e poi ristrutturata più volte nel corso dei secoli. Al suo interno si possono ammirare importanti opere di grandi artisti come Luca della Robbia. La storia della basilica è legata all’immagine della Madonna che secondo la tradizione è stata disegnata direttamente da San Luca e che viene vistata, da secoli, da fedeli provenienti da tutto il mondo.

E’ questa una delle basiliche più gettonate per festeggiare evento wedding tanto è vero che viene sempre segnalata dal fotografo matrimoni Toscana Nello di Cesare.

E’ in questa incantevole location che in onore di San Luca, il 18 Ottobre si tiene un’antica e suggestiva festa patronale mentre a Settembre ha luogo un’apprezzata sagra del vino.

Il centro storico è ricco di edifici e luoghi di grande fascino, come Piazza Buondelmonti e alcuni meravigliosi palazzi ottocenteschi. Ad Impruneta si trova un interessante Museo del tesoro di Santa Maria ch consiste in molti reperti preziosi appartenenti a diverse epoche. Il Museo custodisce antichi codici miniati del XIV secolo, antichi dipinti, manufatti del XV secolo e oggetti di alta gioielleria.

Il territorio circostante di Impruneta offre svariate possibilità per praticare sport, svagarsi e approfondire la storia delle attività locali, come la lavorazione del cotto. Ad Impruneta si trovano fornaci molto antiche dove, ancora oggi, lavorano esperti artigiani che realizzano stupendi orci, impiegati anche come elemento di design. La produzione delle fornaci di Impruneta, conosciuta a livello internazionale, ha una storia molto antica che può essere fatta risalire all’anno mille.

Dalle vigne di questo stupendo borgo si produce dell’ottimo vino Chianti tutelato dai disciplinari Doc e Docg.

Se si desidera trascorre un pomeriggio immersi nella natura partendo da Impruneta si può raggiungere l’affascinante frazione di Tavernuzze e Greve in Chianti, un centro sorto sulla via Chiantigena e caratterizzato da un imponente maniero.

Altrettanto belli i panorami che si scorgono visitano la vicina Val di Greve ed è questa infatti la giusta occasione per iniziare subito il viaggio di nozze immediatamente dopo il Sì.

Last Minute Capodanno: ecco dove andare

Non vogliamo fare preparativi troppo anticipati per scaramanzia? Non dobbiamo preoccuparci: per la nostra mini vacanza di fine anno, possiamo scegliere una delle tantissime e davvero per tutti i gusti offerte Last Minute Capodanno.

Le offerte, molto vantaggiose, sono aumentate come quantità e come varietà, specialmente perchè le destinazioni si sono moltiplicate in questi anni. Un po’, inutile negarlo, per una crisi economica che colpisce un po’ tutti, un po’ perchè sono aumentate le richieste di soggiorni di tipo diverso, che offrano la possibilità dii passare le proprie vacanze in modo diverso dal solito. Non più frenetiche, ma rilassate.

Le offerte di tour operator per Capodanno in Europa

Da questa serie di motivi, nasce la grande varietà di offerte che i Tour Operators possono mettere a disposizione anche per le mini vacanze Last Minute Capodanno. L’affitto di una piccola baita in montagna, ad esempio, completamente attrezzata e fornita di tutto il necessario per passare una notte di Capodanno romantica e indimenticabile.

L’affitto di un Casolare in Maremma, per il cenone di capodanno con gli amici, senza doverci porre il problema dei bambini che, ad una certa ora, necessitano di andare a dormire.

Le mete migliori

Un’offerta Last Minute Capodanno per un notte a Parigi, in un piccolo appartamentino sugli Champs Elyses, oppure ad assistere al concerto sotto la Tour Eiffel. Offerte Last Minute Capodanno anche se desideriamo passare qualche giorno fra divertimento e benessere: le Terme che, in Italia e all’estero, ci offrono intrattenimento, cenone e brindisi di capodanno sono molte e tutte, anche se decidiamo di andare alle Terme di Fiuggi, metteranno in tavola un freesco e frizzante Spumante per il nostro brindisi di benvenuto all’anno nuovo.

Ovviamente potete scegliere anche di trascorrere la sera dell’ultimo dell’anno nella Capitale: prenotando prima presso un day use hotel a Romapotete divertirvi tutta la notte fra i vari eventi presenti nella città eterna. Dopo esservi dedicati ai bagordi, potete in questo modo trovare ristoro e riposarvi qualche ora in un comodo letto, prima di rientrare nella vostra città di partenza.