Archivio tag: avventura

Tutti i dispositivi necessari per gli amanti dell’avventura

Per gli amanti dell’avventura la tecnologia oggi mette a disposizione numerosi strumenti grazie ai quali filmare e registrare il proprio viaggio, con l’opportunità di essere costantemente informati sugli eventi, sui locali, sui ristoranti e sugli alberghi della zona. Il kit del buon viaggiatore prevede alcuni dispositivi necessari per non perdere nessun istante della vacanza e viverla in pieno. Per registrare e salvare le vostre foto è opportuno avere la migliore scheda SD per fotocamera. Avere tutti i video e le foto su una sola scheda SD è però rischioso, in quanto può danneggiarsi o perdersi. Il consiglio quindi è quello di procurarsi diverse schede SD magari da 16 GB. Dovete poi procedere al backup dei dati, salvandoli sull’hard disk di un computer. In alternativa, e forse è una soluzione anche migliore, potete salvare i vostri dati sui siti di cloud storage, come Google Drive o Dropbox, piattaforme che li conservano nel loro archivio e sono a vostra completa disposizione in ogni momento.

Lo smartphone è diventato uno strumento utilissimo anche durante il viaggio. Si può utilizzarlo come navigatore satellitare, oppure può fornirci informazioni utili su dove mangiare o dove alloggiare. Per questo motivo non dimenticate mai di portare con voi un carica batterie per smartphone alimentabile in auto, in questo modo sarà sempre carico e pronto all’uso. Se siete amanti dell’avventura nel vostro kit del buon viaggiatore non può mancare una GoPro, una videocamera molto piccola, leggera e compatta. É dotata di una lente grandangolo, grazie alla quale è possibile registrare le vostre “imprese” da tante angolazioni. Potete poi elaborare un video con la sequenza delle vostre foto, tenendo presente che la GoPro resiste a qualsiasi urto e può andare fino a 40 metri di profondità sott’acqua.

Infine accertatevi di scaricare delle buone app per le mappe per non perdersi in auto all’interno delle città. La migliore in assoluto resta sicuramente Google Maps, che può essere utilizzata anche per chi si sposta a piedi. Molto diffusa anche l’app Here della Microsoft, disponibile sia per Android che per iOS. E poi c’è Waze, l’app dal formato “social” che permette di evitare le strade trafficate e che segnala gli autovelox.