Scarpe da barca: le caratteristiche da prendere in considerazione al momento dell’acquisto

Non è affatto semplice scegliere le giuste scarpe da barca. Non è semplice perché in commercio ne esistono centinaia e centinaia di modelli. Non è semplice perché con il passare degli anni le marche specializzate in accessori per la barca a vela si sono moltiplicate a dismisura. Ecco per voi allora una breve guida alla scelta delle scarpe da barca, per mettere in evidenza le caratteristiche da prendere in considerazione al momento della scelta. 

La suola

Le scarpe da barca, per potersi dire di alto livello, devono essere in possesso di una una suola in gomma naturale. La gomma naturale infatti conferisce alla scarpa una flessibilità unica, così che sia possibile effettuare ogni genere di movimento, sempre con la massima libertà e il massimo comfort. La gomma naturale allo stesso tempo conferisce anche un’eccellente adesione alla superficie. Questo significa che è possibile evitare di scivolare, per vivere le proprie uscite in barca a vela in piena sicurezza. La suola in gomma naturale inoltre risulta impermeabile al cento per cento, consentendo di tenere sempre i piedi all’asciutto. 

Vi consigliamo caldamente di optare per le suole in possesso di una trama seghettata, le più permanenti, che inoltre offrono anche la possibilità di evitare che eventuali sassolini che possano graffiare il ponte della vostra imbarcazione. Ma è preferibile che la suola sia di colore bianco? Un tempo si credeva che il bianco fosse l’unico colore possibile, l’unico che infatti non può lasciare tracce sulla vostra meravigliosa imbarcazione, mantenendo inalterata la sua bellezza. Con il passare degli anni è stato possibile però realizzare anche suole di colore blu oppure nero, progettate appositamente per non lasciare alcun segno. A voi la scelta insomma, un dettaglio questo che è oggi prettamente estetico. 

L’esterno 

Il rivestimento esterno della scarpa deve essere idrorepellente mentre all’interno la scarpa deve risultare morbida e confortevole, meglio se con una suola che è capace di attutire le vibrazioni e i colpi, sostenendo al meglio il piede.
Inoltre è importante che i materiali siano traspiranti, per evitare che il piede sudi in modo eccessivo. Tra i materiali che meglio degli altri rispondono a queste caratteristiche e che inoltre risultano molto resistenti, il cuoio puro.
Infine gli occhielli. Prestate attenzione affinché siano progettati per non arrugginire con il contatto diretto e costante con l’acqua del mare. 

Costi e reperibilità

Ma quanto costano le scarpe da barca e dove acquistarle? A differenza di ciò che molte persone credono, le scarpe da barca non hanno costi poi così elevati. Il prezzo medio infatti si aggira intorno e ai 120-150 euro circa.
Possono essere acquistate in ogni negozio specializzato e nei negozi di articoli sportivi, ma ormai sono disponibili anche innumerevoli ecommerce con scarpe di alto livello. Acquistare le scarpe da barca online è consigliabile, perché spesso i prezzi applicati sono un po’ più bassi rispetto a quelli dei negozi e perché è possibile scegliere tra una più vasta gamma di modelli. Inoltre volete mettere la comodità di effettuare il vostro acquisto in pochi click appena direttamente da casa vostra o anche dalla vostra imbarcazione?

Comments

comments

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


*