Il rientro dalle vacanze: i controlli medici che è bene fare per ripartire alla grande

Ogni grande città italiana dispone di un centro medico d’eccellenza, dove sono presenti molti diversi medici e dove è possibile sottoporsi a visite ed esami sia tramite il Servizio Sanitario Nazionale che privatamente. Pensiamo, giusto per fare un esempio su tutti, al centro medico e fisioterapico di Torino, che è possibile scoprire al sito https://www.fisicoterapico.it/, e che è un punto di riferimento per la salute e benessere dei cittadini ormai dal 1898. Centri medici di questa tipologia sono molto utili anche per effettuare dei controlli al rientro dalle vacanze estive, vacanze che per la maggior parte degli italiani stanno per iniziare a breve.

Rientro dalle vacanze e alimentazione

Le vacanze sono meravigliose, un modo per poter finalmente staccare la spina dal lavoro e dimenticarsi dello stress accumulato durante il corso dell’anno. Durante le vacanze si ha la possibilità di rigenerarsi e ricaricare le batterie, ma per poter davvero ripartire alla grande a settembre è importante anche prestare una grande attenzione alla propria salute, al proprio personale benessere.

Ricordiamoci prima di tutto dell’alimentazione. Dopo le vacanze è bene dimenticare gli stravizi fatti durante il periodo estivo e tornare ad un’alimentazione sana ed equilibrata. Una visita dal dietologo o da un nutrizionista è allora proprio quello che ci vuole, per riuscire a creare un piano dieta personalizzato che permetta di ottenere tutta l’energia necessaria per affrontare il nuovo anno di lavoro che si prospetta all’orizzonte e allo stesso tempo per prevenire problemi di salute. Coloro che hanno accumulato qualche chilo di troppo, possono approfittarne ovviamente per creare un piano alimentare che possa favorire la perdita di peso.

È bene poi fare immediatamente delle analisi del sangue, in modo da capire se ci siano delle problematiche da risolvere, come ad esempio un po’ di colesterolo alto che potrebbe essere stato causato proprio da una cattiva alimentazione o una glicemia non del tutto nella media.

Peso, diabete e visita ginecologica per le donne che vogliono pianificare una gravidanza

Controllare il peso, l’alimentazione, il diabete è importante per tutti, ma lo è senza alcun dubbio ancora di più per tutte quelle donne che vogliono nel corso dei prossimi mesi a venire provare ad avere una gravidanza. È possibile scoprire di più su questo argomento, leggendo questo interessante articolo pubblicato sul sito Repubblica. Per chi vuole pianificare una gravidanza, è d’obbligo anche una visita ginecologica. Alcuni centri medici offrono anche un percorso ad hoc pensato proprio per le donne in dolce attesa. È questo il momento giusto per informarsi. Bastano poche settimane dal rientro in ufficio, per non avere più la testa libera per prendere queste informazioni. Troppi pensieri, troppo stress, troppi impegni.

Rientro delle vacanze, cura della pelle e controllo della postura

Al rientro dalle vacanze estive, è bene anche sottoporsi ad una visita dal dermatologo, così da controllare che la pelle non sia andata incontro a problemi a causa dell’esposizione ai raggi del sole. È anche possibile ovviamente sottoporsi a qualche piccolo trattamento estetico, nel caso in cui durante l’estate siano comparsi dei piccoli problemi che con cui non si riesce a convivere con tranquillità. Adesso che l’esposizione al sole è minima, è questo il momento giusto per effettuare questi piccoli interventi.

Chi dovesse essere incorso in dolori alla schiena o al collo, può scegliere di fare un controllo della postura. È infatti possibile che durante l’estate si siano assunte posizioni scorrette, riposando sotto l’ombrello, in tenda o in altre simili circostanze poco confortevoli.

Pianificare le visite dell’anno

Il momento del rientro dalle vacanze estive è anche ideale per pianificare tutte le visite dell’anno. Gli sportivi ad esempio, possono pianificare una visita dal cardiologo per controllare che il cuore sia in perfetta salute. Le donne possono prenotare una visita ginecologica, per scongiurare che sale, sabbia, cloro, utilizzo di spazi in comune come i bagni pubblici non abbiano dato vita a qualche piccola problematica.

Senza dimenticare di pianificare eventuali incontri con uno psicologo. Chi sente di aver bisogno di parlare con qualcuno, che possa aiutare e risolvere ansia, stress, problemi di burnout, problemi coniugali e simili è bene che inizi proprio adesso, adesso che le energie perse sono state ritrovate e si è pronti per ripartire.

Comments

comments

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


*